Travel blogger & Travel Designer

Perché viaggiare? Viaggiare da soli

Donne in giro… da sole!

27 Maggio 2021

Donne in giro… da sole!

Perché le donne in giro da sole è difficile trovarle, soprattutto in Italia?

Non diciamoci bugie, ma la visione della donna nella cultura italiana, la maggior parte delle volte, è sempre la stessa: casa, marito, figli e lavoro. E se manca il partner o il pargolo la gente storce il naso. Oppure ti chiede spiegazioni.

E quando le donne sono in giro da sole… che il cielo ci aiuti! Domande, sguardi curiosi e persone che ti dicono che loro non lo farebbero mai. Ma chi pensa questo, secondo voi, ha mai fatto un viaggio in solitaria?

Il mio primo viaggio in solitaria

Il mio primo viaggio da sola è stato quasi casuale. Io volevo andare a New York e ho prenotato il mio volo ben 7 mesi prima di partire, convinta che in quel periodo avrei trovato qualcuno che venisse con me. Il tempo passava, e le mie amiche mi dicevano che non erano interessate o che non avevano soldi. E allora lì mi sono detta: “Ma perchè non vado da sola?”. Così, entrata in quel mood e iniziata la preparazione del viaggio, il mio unico scopo era partire, il prima possibile. E più passava il tempo e più mi rendevo conto che neanche ci pensavo più che alla fine sarebbe stato davvero il mio primo viaggio in solitaria.

E vi posso assicurare che nella mia vita non mi ero mai sentita così libera! La mattina mi svegliavo alle 530 (mannaggia al jet lag!), quando ero pronta andavo a far colazione e poi via a spasso per la città! Pensate se con me ci fosse stato qualcuno senza problemi di sonno che avrebbe aperto gli occhi qualche ora più tardi, come le persone normali. Quante cose mi sarei persa del mio viaggio?

Dopo tutto il giorno in giro spesso mi prendevo qualcosa da mangiare e concludevo la mia giornata su una panchina al Central Park, a leggere, scrivere e a ripassare il programma del giorno successivo. Perché potevo fare sempre ciò che volevo!

Ma voglio esser sincera con voi e c’è stato un momento in cui mi sono sentita a disagio, come se fossi io la “sbagliata”. E indovinate un po’ dove mi trovavo? Gita organizzata da un’agenzia italiana in cui i partecipanti, ovviamente, erano tutti compaesani! E vi dirò di più, tutti in viaggio di nozze! Ma ero giovane ed era la prima volta, quindi è comprensibile che io mi sia sentita così, solo dopo poi ho capito che non erano loro che mi avevano fatta sentire a disagio, ma ero io ancora poco sicura di me stessa e soprattutto ancora legata all’etichetta del nostro paese.

La libertà delle donne in giro da sole!

Il mio secondo viaggio da sola

Poi, dopo un paio di anni, è arrivato il mio secondo viaggio da sola! Insieme al Covid però, e quindi la meta è stata più vicina ma altrettanto interessante!!! E vi dico un segreto, in quel periodo ero anche fidanzata: lo sapete vero che una relazione d’amore non deve mai metter le catene perché altrimenti non va chiamata così?

E la mia settimana in Puglia la posso descrivere con un’unica parola: meravigliosa! Ho ricevuto tantissime coccole e conosciuto persone splendide! E ora ve ne dico un’altra, diretta soprattutto a chi pensa che viaggiando da sole si rischia di passare la maggior parte del tempo senza parlare con nessuno. Lo sapete che proprio le donne in giro da sole attraggono un sacco di persone che, curiosissime di sapere la vostra storia, si ritrovano poi a parlare con voi per ore?

Donne in giro da sole: ne vale la pena?

Lo so che noi donne abbiamo paura perchè non sai mai cosa possa succedere. Ma ragazze, ciò che può succedervi dall’altra parte del mondo mi volete dire che non può accadere anche qui? Basta fare un pò di attenzione, non stare in giro fino a tarda notte e soprattutto tenere sempre gli occhi bene aperti. 

Si lo so che ora starete pensando: “E se non ce la faccio?” Ci sono passata anche io ma vi assicuro che della libertà che si respira quando si viaggia da sole, una volta provata, non riuscirete più a farne a meno!! E poi non sarete sole, ci sono io!

Iscriviti alla newsletter “Pillole dal Mondo”


Written by:


previous post

Il Banh Mi

next post

Il Carnevale di El Callao


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.