Travel blogger & Travel Designer

In giro per il mondo Sudamerica

Una finestra su più confini

14 Giugno 2020

Una finestra su più confini

E se vi dicessi che esiste un posto che vi permette di affacciarvi alla finestra avendo la possibilità di vedere tre paesi contemporaneamente? Tre frontiere insieme ammirabili da tre stati diversi: Argentina, Brasile e Paraguay. Un luogo magico in cui si prova l’emozionante sensazione di essere lì, in tutti e tre i posti nello stesso istante, come se i confini, per un attimo, sparissero.

Dove si trova?

Questo luogo speciale, considerato zona franca, è situata vicino alle famose Cascate di Iguazù e i confini tra i tre stati sono delimitati dal corso di due fiumi: il Rio Paraná e il Rio Iguazú. Le tre città in questione da cui ci si può affacciare a questa “finestra” sono: Puerto Iguazù in Argentina, Foz do Iguaçu in Brasile e Presidente Franco in Paraguay. 

Su tutti e tre i lati sorge un obelisco, e ognuno porta i colori relativi alla bandiera del paese di appartenenza: l’obelisco a Hito Argentino è bianco e azzurro, quello a Hito Triple Frontera porta i colori del Paraguay, quindi rosso bianco e blu, mentre quello verde e giallo si trova in Brasile, nel punto chiamato Marco das Tres Fronteiras.

Marilena Pepe travel designer donne in giro
Hito Argentino, Puerto Iguazù

E vi dirò di più! Questa “finestra” è, come vi dicevo, vicinissima alle Cascate di Iguazù. Ma anche loro sono una stupenda frontiera naturale: una parte si trova in Argentina e una parte in Brasile. E da entrambi i lati, in alcuni punti, potrete godere il panorama dei due paesi contemporaneamente!

Il mondo è immenso, è vero. Ma non pensate anche voi, che nonostante la sua grandezza, sia comunque raggiungibile? E se mai, un giorno, eliminassero tutte le frontiere, sarebbe ancora più facile: niente visti, niente differenze, un solo unico immenso popolo, come dovrebbe essere. E tutti potrebbero andare ovunque. Si lo so, è un sogno, ma chi lo dice che prima o poi non si avveri? Io ci spero tanto!

Iscriviti alla newsletter “Pillole dal Mondo”


Written by:



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.