Travel blogger & Travel Designer

In giro per il mondo Perù Sudamerica

Le isole del Lago Titicaca

4 Luglio 2021

Le isole del Lago Titicaca

Il lago navigabile più alto del mondo e il più grande del Sudamerica: il Lago Titicaca. Diviso tra Perù e Bolivia, a circa 4000 metri dal livello del mare, per la mitologia andina è il luogo di nascita del sole e ospita tra le sue acque diverse isole…

Lago Titicaca, Perù

Le isole degli Uros

Le isole degli Uros sono isole artificiali galleggianti sulle acque del Lago Titicaca. Sono interamente fatte di totora, canne galleggianti in parte commestibili e in parte utilizzate per la costruzione di case e oggetti. La totora cresce direttamente nelle acque del lago e con essa sono stati costruiti anche dei collegamenti percorribili tra le isole, in modo da poterle raggiungere facilmente. La popolazione degli Uros arrivò qui perché in fuga dall’invasione degli Inca e poi non si mosse più: su queste isole hanno tutto ciò che gli serve per vivere.

Marilena Pepe Organizzazione viaggi perù
Isole degli Uros

L’isola di Taquile

L’isola di Taquile invece è un’isola naturale e la sua comunità vive ancora secondo forme organizzative appartenenti ai tempi degli Inca. Non ci sono strade e non ci sono veicoli a motore e le loro tradizioni sono tutt’ora basate sulla cultura di un tempo. Ad esempio gli uomini, a cui viene insegnato il lavoro a maglia sin da bambini, si cuciono i loro cappelli che qui rappresentano il simbolo del loro status sociale: rosso per gli sposati, bianco e rosso per i celibi e colorati per le autorità del posto. 

L’isola Amantanì

Decisamente la meno turistica tra le peruviane, considerando l’assenza di strutture ricettive, l’isola Amantanì si trova a pochi km da Taquile. Le escursioni su quest’isola prevedono una notte a casa dei contadini stessi, per vivere con loro le tradizioni locali. L’isola vanta stupendi paesaggi e il suo territorio ospita due monti: il Pachamama, Madre Terra, e il Pachatata, Padre Terra.

Lago Titicaca, Bolivia

L’isola del Sol

Luogo di nascita del Sole e della dinastia Inca, la leggenda narra che, sull’isola del Sol, Manco Capac e Mama Ocllo, sua moglie, diedero inizio al popolo Inca e partirono da qui per andare a fondare Cusco. Quest’isola sacra ha due punti d’accesso: Cha’llapampa a nord e Yumani a sud, collegati tra loro da Willa Thaki, la via sacra del sole eterno.

Donne in giro Travel Organizer Bolivia
Isola del Sol

L’isola della Luna

E se c’è quella del Sole, non può ovviamente mancare l’isola della Luna! Raggiungibile in barca dall’isola del sole, è molto più piccola e soprattutto molto meno turistica, con poche attrazioni da visitare. Ma già solo il fatto di essere una delle isole che abitano il lago più alto del mondo, le conferisce comunque un potere speciale!

Iscriviti alla newsletter “Pillole dal Mondo”


Written by:



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.