Travel blogger & Travel Designer

In giro per il mondo Stati Uniti

La bandiera americana

29 Novembre 2020

La bandiera americana

Dato il periodo di cambio in corso di Presidente (per fortuna!) e di attesa dei primi movimenti di Biden e della sua vice Kamala, oggi ti racconto una pillola legata ad uno dei simboli del paese: la bandiera americana.

La bandiera americana, la “Stars and Stripes” per eccellenza, nacque a Philadelphia nel 1777 e fu sventolata la prima volta nel Maryland. Ma qual’è il suo significato? Chi l’ha progettata?

Il significato della bandiera americana

13 strisce orizzontali e 50 stelle. Cosa stanno a significare? Le strisce rappresentano le tredici colonie originarie degli Stati Uniti, ovvero coloro che formarono il primo nucleo degli States dopo la Rivoluzione Americana e l’Indipendenza del 4 Luglio 1776. Le stelle, invece, sono gli stati federati che formano oggi gli Stati Uniti. La prima ne aveva 13 e ora ce ne sono 50. E l’aggiunta nel corso degli anni delle ulteriori stelle, fino a giungere alle 50 odierne, è avvenuta sempre nella giornata del 4 Luglio, in anni diversi, ovviamente. E i colori? Bianco, rosso e blu rappresentano gli ideali patriottici di libertà, democrazia e uguaglianza.

Donne in giro Travel Designer organizzazione viaggi USA
The Stars and Stripes

La prima bandiera americana

Un giorno del lontano 1776 (o 1777 non si ha la data precisa) un generale di nome George Washington commissionò a Betsy Ross, una sarta di Philadelphia, la creazione della prima bandiera americana. Nonostante il futuro presidente le commissionò le stelle a sei punte, Betsy le cucì come le vediamo tutt’oggi, ovvero a cinque punte, perchè più facili da produrre. E’ il nipote di Betsy ad aver tramandato questa leggenda, circa un secolo dopo, e non se ne hanno prove certe. Ma la casa della sarta, la Betsy Ross House, è un luogo famoso legato al patriottismo americano e al suo interno si può partecipare a tour guidati gestiti dalla fondazione Historic Philadelphia. Tappa imperdibile in un tour della città in cui ha avuto inizio la storia degli Stati Uniti più famosi del mondo!

Iscriviti alla newsletter “Pillole dal Mondo”


Written by:


previous post

Il Pelourinho

next post

Dozza, il borgo dipinto


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.